russian-manicure

Russian Manicure: cos’è e come si fa

E’ la nuova tendenza in fatto di nail art, la Russian Manicure, nota anche come Kombi manicure, è una tecnica russa che sta spopolando tra onicotecniche e nail artist di tutto il mondo.

Qui scopriremo in cosa consiste questo nuovo tipo di manicure, come si fa e quali sono i suoi vantaggi.

Che cosa è la Russian Manicure.

La Russian Manicure è detta anche tecnica a secco, in quanto la sua caratteristica principale, che la differenzia da una manicure classica, consiste proprio nel lavorare le unghie senza utilizzare l’acqua.

In una manicure classica, sia che essa sia seguita da smalto classico o gel, uno dei primi step consiste nel mettere in ammollo le unghie così da ammorbidire le cuticole. L’acqua però ha l’effetto di gonfiare la pelle che circonda le unghie e quindi di togliere spazio alla superficie di applicazione dello smalto, inoltre, se le unghie non sono preventivamente asciugate in modo adeguato, compromette la stesura e la resa dello smalto stesso.

Come si realizza la Russian Nail Art

Con la dry manicure le cuticole sono eliminate con apposite frese dalla punta diamantata e la superficie dell’unghia viene lisciata meccanicamente, il tutto senza usare acqua. Il risultato è una superficie a disposizione per l’applicazione dello smalto più ampia e una resa del colore migliorata grazie ad un’aumentata porosità dell’unghia.

Il principale vantaggio della Russian Manicure è che lo smalto è applicato su tutta l’unghia, senza lasciare nessuno spazio, e di conseguenza la ricrescita risulta meno evidente e la nail art è più duratura.

Oltre all’aspetto riguardante la ricrescita, questa tecnica consente di ottenere una nail art visivamente più gradevole, le unghie hanno un aspetto più curato e il giro cuticole, che viene completamente rimosso, non compromette in alcun modo il risultato finale.
russian-manicure-nailartkombi-manicureLa Russian Manicure è una tecnica avanzata di manicure che andrebbe eseguita solo da mani esperte. Lavorando infatti con le frese, se non si applica la necessaria delicatezza nel maneggiarle si possono creare danni, anche irreversibili, al letto ungueale.

Senza ricorrere alle frese è però possibile ottenere un risultato molto simile a questo tipo di manicure rimuovendo con attenzione le cuticole con uno strumento manuale.

Per l’applicazione dello smalto semipermanente a casa  ho acquistato un rimuovi cuticole che mi permette di togliere la pelle intorno alle unghie con molta precisione.

russian-nailart-fai-da-te
Cuticle Groomer – € 3,95 su douglas.it

Si tratta di uno accessorio da usare con delicatezza perchè si rischia di farsi male, ma è molto semplice da usare.

E ora vediamo altri esempi di russian nail art.
2nail-art-russian
Che ne pensate delle nail art ottenute con la Kombi Manicure, vi piace? Avete già provato questo tipo di tecnica? Dite la vostra nei commenti.

Credits: @marynanails, @Комлева Анна, @4reemary, @punchy_colors,@perfecto_roermond_lashes

Potrebbe interessarti anche:

Voglia di shopping online? Scopri le offerte in corso su Sephora.it, Kiko Milano, Beauty Star, LookFantastic, Marionnaud e Pupa Milano