come-asciugare-capelli

Usare il phon senza stressare i capelli: Come Fare

Sappiamo bene quanto sia importante prendersi cura dei propri capelli, ecco perché qualsiasi aspetto relativo al loro benessere deve essere al centro di attenta riflessione.

Strutturare una corretta routine di lavaggio e, soprattutto, di asciugatura è infatti essenziale in questo senso. I capelli possono risultare danneggiati sia dai prodotti errati utilizzati per la detersione che da quelli per la colorazione ma anche da un uso sbagliato del phon.

Per quanto riguarda la pulizia, e quindi il riferimento è agli agenti chimici, si deve valutare attentamente il tipo di shampoo il quale dev’essere adatto alla tipologia di capello. Cercate sempre di affidarvi a prodotti che non presentano all’interno della loro composizione SLS o parabeni ma soprattutto aggiungete sempre un balsamo che sia in grado di districare i capelli, nutrirli e idratarli a dovere.

Questa è una buona abitudine che, oltre a preparare la chioma al momento dell’asciugatura, consentirà di preservarne intatta la bellezza.

L’importanza di usare accessori che si prendano cura della chioma

Veniamo quindi al successivo step, ovvero quello dell’asciugatura dei capelli con il phon.

Se infatti in estate è possibile ricorrere all’asciugatura all’aria aperta, in inverno e nelle stagioni più fredde è imprescindibile l’utilizzo di questo accessorio di bellezza. Deve trattarsi di un supporto all’avanguardia, tale da assicurare comfort e praticità ma soprattutto sicurezza come ad esempio l’asciugacapelli professionale Eti Italy.

La prima asciugatura con asciugamano e turbante è importante tanto quanto la seconda, che richiede appunto l’utilizzo del phon. Occorre fare in generale estrema attenzione a non sfregare troppo i capelli o la cute, minimizzando in questo modo i danni di tipo fisico. Tra gli agenti in grado di rovinare la chioma infatti c’è proprio il calore.

Che cosa può causare? In primis può andare ad alterare la struttura della cheratina, danneggiando la cuticola e – di conseguenza – favorire l’indebolimento del midollo.

struttura-capelli

Anche l’attrito tra capelli, dovuto alla direzione del getto d’aria, può essere nocivo e far perdere l’idratazione alla chioma (insieme a una riduzione dell’umidità).

L’asciugatura non dev’essere traumatizzante e molto dipende dal phon

E’ importante usare bene il phon per riuscire a minimizzare i danni sui capelli, ecco perché è utile optare per prodotti professionali che fanno della qualità un valore assoluto.

Scegliere la temperatura – fredda, calda o media – così come la velocità e l’intensità del getto caldo sono opzioni sulle quali è bene poter fare affidamento. Il riduttore del getto per una perfetta messa in piega e l’impiego del diffusore per fare in modo di donare volume alla chioma consentirà di effettuare uno styling a regola d’arte.

L’asciugatura dei capelli, insomma, deve essere il meno traumatizzante possibile. I phon agli ioni, in modo particolare, possono velocizzare molto le relative operazioni riducendo – grazie all’emissione di ioni negativi – le gocce d’acqua in particelle più piccole. Queste ultime consentono di mantenere i capelli morbidi, luminosi e la chioma sempre idratata (senza rischiare l’effetto elettrostatico).

Bene anche i modelli rivestiti di tormalina o ceramica: la prima rende i capelli più voluminosi, mentre la seconda ha il merito di consentire il controllo della temperatura del getto d’aria controllata.

Chi ha una chioma importante, dovrebbe procedere a una prima asciugatura a testa in giù – muovendoli con le mani – e solo dopo passare alla messa in piega con la spazzola.

Voglia di shopping online? Scopri le offerte in corso su Sephora.it, Kiko Milano, Beauty Star, LookFantastic, Marionnaud e Pupa Milano

1 thought on “Usare il phon senza stressare i capelli: Come Fare

  1. Io ammetto che se non sono obbligata (esempio capelli bagnati ma a breve devo uscire) non me li asciugo! Non mi dannp minimamente fastidio, dopo averli tenuti per un po’ di tempo avvolti nell’asciugamano, li lascio asciugare all’aria dopo aver applicato un olio e averli spazzolati.

Comments are closed.