13 aprile 2018

Russian Manicure: cos'è e come si fa

russian-manicure

E' la nuova tendenza in fatto di nail art, la Russian Manicure, nota anche come Kombi manicure, è una tecnica russa che sta spopolando tra onicotecniche e nail artist di tutto il mondo. Qui scopriremo in cosa consiste questo nuovo tipo di manicure, come si fa e quali sono i suoi vantaggi.

Per l'immagine di copertina credits:@ marynanails

Che cosa è la Russian Manicure.

russian-manicure-in-cosa-consiste
credits ig @perfecto_roermond_lashes

La Russian Manicure è detta anche tecnica a secco, in quanto la sua caratteristica principale, che la differenzia da una manicure classica, consiste proprio nel lavorare le unghie senza utilizzare l'acqua.

In una manicure classica, sia che essa sia seguita da smalto classico o gel, uno dei primi step consiste nel mettere in ammollo le unghie così da ammorbidire le cuticole. L'acqua però ha l'effetto di gonfiare la pelle che circonda le unghie e quindi di togliere spazio alla superficie di applicazione dello smalto, inoltre, se le unghie non sono preventivamente asciugate in modo adeguato, compromette la stesura e la resa dello smalto stesso.

Con la dry manicure, le cuticole sono eliminate con apposite frese dalla punta diamantata e la superficie dell'unghia viene lisciata meccanicamente, il tutto senza usare acqua. Il risultato è una superficie a disposizione per l'applicazione dello smalto più ampia e una resa del colore migliorata grazie ad un'aumentata porosità dell'unghia.

Il principale vantaggio della Russian Manicure è che lo smalto è applicato su tutta l'unghia, senza lasciare nessuno spazio, e di conseguenza la ricrescita risulta meno evidente e la nail art è più duratura.

Oltre all'aspetto riguardante la ricrescita, questa tecnica consente di ottenere una nail art visivamente più gradevole, le unghie hanno un aspetto più curato e il giro cuticole, che viene completamente rimosso, non compromette in alcun modo il risultato finale.

russian-manicure-nailart
credits ig @punchy_colors
kombi-manicure
credits ig @4reemary

La Russian Manicure è una tecnica avanzata di manicure che deve essere eseguita solo da mani esperte, lavorando infatti con le frese, se non si applica la necessaria delicatezza nel maneggiarle si possono creare danni, anche irreversibili, al letto ungueale. Si sconsiglia quindi di improvvisarsi nell'esecuzione di questo tipo di tecnica, servendosi magari di qualche kit adatto, e affidarsi ai professionisti del settore.

E ora vediamo altri esempi di russian nail art.

2nail-art-russian
credits: ig @Комлева Анна

Che ne pensate delle nail art ottenute con la Kombi Manicure, vi piace? Avete già provato questo tipo di tecnica? Dite la vostra nei commenti.

Nessun commento:

Posta un commento

Se ti è piaciuto questo articolo, lascia un commento, i commenti mi aiutano a migliorare il blog e ad arricchirlo. Generalmente ricambio i commenti, soprattutto se li reputo interessanti.

Si parla anche di...

Cerca nel blog

Chi sono

Sabrina La Targia

Sabrina, blogger dal 2005. Laureata in chimica ma beauty advisor nella vita, creo contenuti sul web per passione.

Contatti

Sei un'azienda o un sito web e vuoi farmi provare i tuoi prodotti? Scrivimi a: follettarosamakeup@gmail.com _______________________________
If you are a company or website that would like me to test/review some of your product, feel free to contact me at: follettarosamakeup@gmail.com
follow me
pulsante facebook google plus twitter bloglovin instagram

Altri miei siti

Scopri il mio sito dedicato alle immagini da condividere, visita Follettarosa, troverai immagini d'amore, cartoline sulla vita, immagini per la buonanotte e molto altro ancora.

Newsletter