7 dicembre 2015

Come fare la beauty blogger: idee, spunti e link utili

Mi capita di tanto in tanto di ricevere dei messaggi privati dove mi chiedete consigli per il blog. In genere le domande riguardano le collaborazioni, e sull'argomento ho già parlato ampliamente nei miei post, di recente però mi è stata posta una domanda diversa dal solito che mi è sembrata davvero interessante tanto da voler affrontare l'argomento anche qui.

come fare la blogger

La lettrice Barbara mi chiede quali pagine o siti web seguire per migliorarsi nella sua attività di blogger amatoriale, pubblico qui un estratto del suo messaggio.


Ciao, leggendo il tuo blog hai scritto che sono quasi dieci anni che ti dedichi anima e corpo al tuo lavoro, soprattutto ho letto dei consigli per le altre blogger davvero interessanti ma soprattutto davvero rari  poichè poche persone parlano apertamente e aiutano le ragazze che si stanno affacciando a questa esperienza come me . E' la seconda volta che apro un blog, adoro il makeup, adoro scrivere, vorrei farcela, anche se so che devo sudare molto perchè spesso poche persone ti danno consigli e dritte su come muoverti. La prima volta ho abbandonato perchè, nonostante il mio sogno e la voglia di riuscirci era grande mi sentivo davvero spaesata, questa volta no, non voglio abbandonare voglio scrivere di quello che compro, dei prodotti che amo, di quelli che adoro anche se nessuno mi segue ... lo faccio per me!  (...) Ti ho contattata perchè, forse potresti consigliarmi qualche pagina da seguire,  anche siti web, su come migliorarmi  e su come crescere, (...) non nel senso di seguaci non mi interessa tanto quello, ovvio che non mi dispiace, ma quello che mi interessa di più è crescere nel senso di migliorare.

La situazione di Barbara è quella simile a molte blogger che sono agli inizi, per questo ho voluto riportare alcuni passaggi di questa richiesta. All'inizio, quando si apre un blog, si ha tanto entusiasmo ma riuscire ad ordinare le idee così da proporre in maniera concreta quello che si vuole comunicare, non è semplice.

Sul web tutto nasce da un'ispirazione che può venire sia da dentro che guardandosi intorno. Quando si fanno i primi passi in questo mondo è importante avere dei punti di riferimento, delle persone da cui prendere esempio e imparare, ho già accennato la cosa nel mio post Cose che non ti faranno mai avere successo con il blog, qui voglio approfondire l'argomento, aggiungendo link di siti web che, a parer mio, è bene seguire quando si vuole fare la beauty blogger.

Questi consigli derivano dalla mia esperienza diretta, le persone di cui vi parlerò sono state, o sono tutt'ora, fonte d'ispirazione per migliorarmi come blogger e per trovare la mia strada.

Non solo Beauty

Se vuoi fare blogging in realtà non dovresti solo interessarti al settore beauty ma leggere soprattutto articoli su come scrivere, indipendentemente dall'argomento trattato.

Una delle persone che seguo con vivace interesse da 10 anni, cioè proprio da quando ho iniziato a scrivere in modo amatoriale (non lo faccio per professione) è Giorgio Taverniti.
Si tratta di uno dei massimi esperti di seo e web marketing, è un gran conoscitore dei social e delle loro dinamiche e conosce a fondo tutto ciò che riguarda il web.
E' la persona più importante in Italia su questi argomenti tanto che presenzia a convegni annuali che attirano migliaia di persone. Se nella tua vita hai aperto, anche se per un breve tempo, una pagina web, un blog, o un sito, è quasi impossibile che tu non sappia chi sia. Il suo forum giorgiotave.it è un incredibile strumento di aiuto per webmaster e tutte le figure web.

Di recente ha creato un canale su youtube aprendo la rubrica FastForward dedicata al web marketing e non solo dove parla delle dinamiche dei motori di ricerca, google fra tutti, e dei social, facebook e twitter in primis. Essendo un vero esperto non si esprime proprio in maniera facile, è abbastanza tecnico ma a furia di ascoltarlo si inizia a masticare qualcosa. Lui dà consigli su come farsi conoscere sul web, come migliorarsi e come interpretare le statistiche ed il successo del proprio sito o blog. Ah, dimenticavo, è molto simpatico quindi anche se parla difficile non vi annoierete ad ascoltarlo.

Un'altra persona da seguire è Riccardo Esposito di My Social Web, è un web e copy writer che dà consigli su come impostare un articolo, come strutturarlo e in generale come catturare l'attenzione del lettore del blog.
Altro professionista del web è Riccardo Scandellari di skande.com, come R.Esposito dà consigli sul blogging ma le sue rubriche si focalizzano soprattutto su come migliorare la vostra immagine sul web, attraverso siti, social e quant'altro, ossia come fare personal branding.

Ora entriamo nel mondo beauty, osservare gli altri è il modo migliore di imparare. Se Taverniti, Esposito e Scandellari possono essere d'aiuto per studiare la teoria, le blogger di make up più note (a livello di visualizzazioni di pagina, non di follower) possono essere un utile modo per capire cosa funziona nel nostro settore e cosa no.

Beauty Blogger da seguire

Quando cercavo di capire come impostare i primi articoli beauty, o semplicemente volevo informarmi sulle ultime novità del settore, alcuni blog sono stati per me davvero importanti per capire quale strada volessi intraprendere e come muovermi in questo settore.

Non è un invito a copiare, questo mai, ma osservare chi è del settore per avere un riferimento su come fare i primi passi, è sicuramente utile. Per me lo è stato.

Ma chi sono le beauty blogger che vale la pena di prendere come riferimento? Le persone che tengo sempre in maggiore considerazione, sono quelle che hanno un buon seguito, in termini di lettori e non follower, sul loro blog. Aggiornano il blog piuttosto frequentemente, hanno un buon stile di scrittura, la grafica del loro sito è accattivante e curano minuziosamente i contenuti. Trovarle è semplice, basta una veloce ricerca su google (in modalità incognito) digitando la keyword blog make up, troverete nella prima pagina alcuni dei blog più seguiti del settore, la maggior parte dei quali esiste già da diversi anni.
Io tendo a non tenere in considerazione i blog redazionali, ma prendo come riferimento quelli scritti da una sola persona, anche perchè un blog scritto a più mani non lo reputo un riferimento utile, sarebbe proprio impossibile un paragone vista la moltitudine di articoli pubblicati al giorno grazie al gran numero di persone che ne fanno parte.

E ora ecco quelli che reputo più interessanti.

Sunny Make Up: ha uno stile molto professionale che si evidenzia non solo nei contenuti ma anche nella grafica, il blog in questione è stato creato nel 2010 ed è uno dei più seguiti, osservatela per cercare di capirne il motivo.

Polvere di Stelle: è una delle più attive, ha uno stile meno formale rispetto a sunny, anche lei ha un ottimo seguito. Scrive soprattutto recensioni ma parla anche di tendenze beauty. Il suo blog è ben strutturato, un esempio da seguire.

Su un Filo di Eyeliner: la prima volta che sono capitata sul suo blog mi sono innamorata delle sue foto, e vedere immagini tanto curate mi ha fatto venire una gran voglia di migliorarmi. Le mie prime recensioni avevano foto davvero oscene, grazie a lei ho iniziato a sperimentare e trovare poi il mio stile per le immagini delle review. Non fa i numeri delle altre, anche perchè aggiorna meno, ma scrive bene e cura i contenuti.

Sinceramente loro a parer mio sono le uniche blogger che reputo valga la pena di prendere in considerazione perchè stimolano a migliorarsi, ci mettono impegno in quello che fanno e creano contenuti di qualità. Questo non significa che le altre, tra cui quelle che seguo con gran piacere, siano da meno, solo che queste ragazze hanno quel qualcosa in più che le ha portate ad una certa notorietà. I primi due, ad esempio, sono quelli che reputo davvero blog di successo.

Seguire queste blogger, quando decisi di voler scrivere esclusivamente di make up e cosmesi, ormai tre anni fa, mi ha aiutato a creare la mia identità di beauty blogger che ormai da tempo ha preso una direzione tutta sua, che spero sia unica, distinta e riconoscibile per le lettrici, e che mi permette di non sentire più la necessità di avere questi riferimenti.

Il punto chiave è: osservare le altre, quelle brave, per trovare il proprio stile.

Ci tengo a sottolineare che anche se, una volta trovato il mio stile, ho smesso di osservare altre blogger con lo scopo di apprendere per migliorare, continuo a leggere e ascoltare gli esperti del web menzionati nel primo paragrafo, soprattutto Taverniti e la rubrica che vi ho segnalato, per me è davvero difficile farne a meno e vi invito caldamente a seguirlo su youtube, se non lo fate già.

Spero che questo post possa essere utile a chi sta pensando di creare un beauty blog o a chi è ancora agli inizi e si sente un po' spaesata. Fatemi sapere la vostra nei commenti.

Leggi anche: 3 cose che non dovresti fare sul tuo blog di make up
Come fare foto per il blog
Perchè tutti odiano le beauty blogger
Altri articoli Consigli per blogger


follow me

pulsante facebook  google plus  twitter  pinterest  bloglovin  instagram

2 commenti:

  1. Ciao...io da blogger non la penso proprio così...con tanto impegno e passione nel fare ciò che mi piace ho sempre cercato l'originalitá...anche se molto difficile..mai cercare di emulare qualcun altro. Sul come scrivere è vero...bisogna saper scrivere e può aiutare scrivere per qualche rivista..come ho fatto anche io all'inizio. Il blog non ha compiuto ancora due anni e va benissimo..così come gli altri social, ho avuto tante soddisfazioni. Io consiglierei di guardare dentro di noi e quello che ci interessa fare veramente. Volere è potere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se si hanno fin da subito le idee chiare perché no. Ma qui la domanda era proprio incentrata sul trovare spunti e spesso chi è all'inizio ha tante idee ma non sa come impostarle, in questo caso guardare chi è già sul pezzo da anni può essere utile. Ripeto anche qui ciò che ho scritto nel post, non significa copiare ma farsi un'idea su come partire e poi trovare la propria strada. Se poi riesci fin da subito, come nel tuo caso è chiaro che il discorso diventa superfluo. Ovviamente questo è un pensiero mio che può assolutamente non essere condiviso ma ci tenevo a precisare se non lo avessi fatto abbastanza nel mio articolo. Grazie per il contributo.

      Elimina

Se ti è piaciuto questo articolo, lascia un commento, i commenti mi aiutano a migliorare il blog e ad arricchirlo. Generalmente ricambio i commenti, soprattutto se li reputo interessanti.

Si parla di...

Instagram Photos

Chi sono

Sabrina La Targia

Sabrina, blogger dal 2005. Laureata in chimica ma beauty advisor nella vita, creo contenuti sul web per passione.

Contatti

Sei un'azienda o un sito web e vuoi farmi provare i tuoi prodotti? Scrivimi a: memoliy84@gmail.com _______________________________
If you are a company or website that would like me to test/review some of your product, feel free to contact me at: memoliy84@gmail.com
follow me
pulsante facebook google plus twitter bloglovin instagram

Visualizzazioni

Lettori fissi

Newsletter