11 giugno 2015

Riso alla cantonese ricetta facile

Una ricetta che ho fatto e rifatto quella del riso alla cantonese, un piatto gustoso e che si prepara con molta facilià, ideale per me che amo i piatti saporiti ma veloci da realizzare.

Ottimo in qualsiasi periodo dell'anno, e quindi anche d'estate, questo piatto è leggero e non appesantisce. La prima volta che l'ho preparato ho seguito una delle tante ricette online, nel tempo però ho adattato il piatto ai miei gusti bilanciando gli ingredienti in modo diverso, eccomi quindi con la mia versione del riso alla cantonese.

riso alla cantonese ricetta

Ingredienti per 2 persone.

  • 150 g riso, quello in foto è il parboiled, l'ideale sarebbe il basmati, più sottile e lungo, io cucino quello che ho in casa al momento e il sapore non cambia molto.
  • 70 g piselli finissimi surgelati
  • 2 uova
  • olio di semi q.b.
  • 70 g prosciutto cotto tagliato a dadini
  • salsa di soia q.b.
  • sale



Tempo: 25 minuti o 40, dipende da quante pentole volete sporcare.

Procedimento. 

Ammettiamo che andiate di fretta e non vi importi di sporcare qualche pentola o padella in più, ecco che la preparazione del riso alla cantonese si fa velocemente.
Innanzitutto riempite due pentole di acqua e portate ad ebollizione, in una andrete a versare il riso, nell'altra i piselli. Il riso va salato solo leggermente.

Lasciate cuocere i piselli per 15 minuti e poi scolateli, intanto preparate le uova strapazzate.
In un piattino rompete due uova, aggiungete un pizzico di sale e mescolatele un po' con la forchetta, l'albume e il tuorlo non devono mischiarsi del tutto, quindi versate le uova in una padella antiaderente riscaldata e oliata. Non si deve formare una frittata, quindi strapazzate le uova e rompetele mentre cuociono, bisogna ottenere qualcosa di simile alle uova nel piatto della foto sotto.

come fare riso alla cantonese ricetta
uova nel riso alla cantonese
Scolate i piselli ormai cotti, terminate la cottura del riso, scolatelo e preparate una padella wok, qui versateci un filo di olio di semi e scottate il prosciutto.

E' arrivato il momento di unire gli ingredienti, iniziate aggiungendo i piselli al prosciutto già in padella, fateli saltare per qualche minuto poi aggiungete il riso scolato, versate alcuni cucchiai di salsa di soia, quel che basta per colorare leggermente ogni chicco di riso, lasciate insaporire qualche istante, quindi aggiungete le uova strapazzate e lasciate scaldare il tutto per un altro paio di minuti.

Spegnete il fuoco, lasciate riposare per un po' il riso così da servirlo tiepido e... gustate.

ricetta riso alla cantonese

Il consiglio: avete tempo e soprattutto non vi va di sporcare troppe casseruole? Iniziate cuocendo i piselli, quindi scolateli e riutilizzate la stessa pentola per cuocere il riso. Ci impiegherete circa 20 minuti in più ma avrete meno da pulire!

follow me

pulsante facebook  google plus  twitter  pinterest  bloglovin  instagram

Nessun commento:

Posta un commento

Se ti è piaciuto questo articolo, lascia un commento, i commenti mi aiutano a migliorare il blog e ad arricchirlo. Generalmente ricambio i commenti, soprattutto se li reputo interessanti.

Si parla di...

Instagram Photos

Chi sono

Sabrina La Targia

Sabrina, blogger dal 2005. Laureata in chimica ma beauty advisor nella vita, creo contenuti sul web per passione.

Contatti

Sei un'azienda o un sito web e vuoi farmi provare i tuoi prodotti? Scrivimi a: memoliy84@gmail.com _______________________________
If you are a company or website that would like me to test/review some of your product, feel free to contact me at: memoliy84@gmail.com
follow me
pulsante facebook google plus twitter bloglovin instagram

Visualizzazioni

Lettori fissi

Newsletter