12 novembre 2014

Come struccare efficacemente viso e occhi

Vi siete appena struccate, avete lavato il viso, vi asciugate e... vi ritrovate con l'asciugamano sporca di residui di fondotinta o mascara. Quante volte vi è capitato? Oggi vi svelerò un sistema rapido ed efficace affinchè ciò non accada più.

Gli accessori giusti

Partiamo dai protagonisti che ci aiuteranno a struccare bene il viso

come struccare velocemente il viso

#dischetti struccanti

I dischetti struccanti non hanno certo bisogno di presentazioni, in genere sono in cotone, ne esistono anche misti in cotone - microfibra, presentano due lati di cui uno liscio e un altro trapuntato o a righe e da decenni ci aiutano a rimuovere il make up, questo se ovviamente li abbiniamo ad un prodotto per la detergenza.



Purtroppo però anche i migliori dischetti struccanti, abbinati all'eccellenza dei detergenti, difficilmente riescono da soli a rimuovere tutto il make up soprattutto se si utilizzano cosmetici a lunga durata o con formulazione grassa, come fondotinta fluidi o cremosi e mascara resistenti all'acqua.

#panno in microfibra

Il panno in microfibra è una scoperta abbastanza recente tra gli accessori per pulire il viso, come i dischetti sono facili da reperire, li troviamo infatti nei negozi di casalinghi o al supermercato e costano in genere poco più, o poco meno, di un euro avendo il vantaggio, rispetto ai dischetti, di poter essere riutilizzati moltissime volte lavandoli semplicemente dopo ogni utilizzo a mano o in lavatrice.

panno in microfibra viso
dritto e rovescio di un panno in microfibra
Essendo in tessuto presentano una doppia trama, da una parte risulteranno più lisci e dall'altra più ruvidi. Utilizzarli è semplicissimo e consentono uno struccaggio molto veloce, innanzitutto per poterli usare la prima volta è necessario lavarli in lavatrice per bene e a temperature medio alte, 50 o 60 gradi, questo lavaggio servirà per togliere eventuali residui di tinta cosicché se proprio devono scambiare almeno non lo faranno sul nostro viso. Una volta che il nostro panno è pronto, sarà sufficiente inumidirlo sotto l'acqua tiepida, strizzarli leggermente, versarci sopra del latte detergente e quindi passarlo dove è presente il trucco.

L'efficacia è elevata, con questo sistema semplice e rapido il trucco va via velocemente, purtroppo però non è adatto a chi ha la pelle delicata e sensibile, infatti il lato ruvido, necessario per rimuovere mascara e fondotinta fluidi da tempie e collo, a causa dello sfregamento, causa leggeri arrossamenti.

#spugnette per il viso

Per quanto mi riguarda le spugnette per il viso sono una recente scoperta, queste come i panni in microfibra sono riutilizzabili più volte, basta lavarli dopo ogni utilizzo con del sapone delicato.

spugnette viso

Quelle che vedete in foto sono le spugnette per il viso di Cotoneve, le uniche che abbia mai usato, quindi ad onor del vero non ho termini di paragone, ad ogni modo queste spugnette sono in cotone e cellulosa naturale, risultano molto assorbendi e delicate, le uso abbinate al sapone per il viso per completare la rimozione del make up.

Metodo per struccare il viso - pelle sensibile a tendenza acneica

Ecco giunti finalmente al punto dove vi parlo del mio metodo per pulire il viso, se seguite il mio blog da tempo, sapete che la mia pelle è delicata e a tendenza acneica, un mix molto particolare che rende lo struccaggio non semplice in quanto devo sì rimuovere tutto lo sporco per non favorire la formazione di comedoni ma contemporaneamente non posso usare nè prodotti nè sistemi aggressivi per togliere il make up.

Cosa faccio allora?

Per pulire il viso utilizzo più di un accessorio in modo da rendere lo strucco delicato ma efficace, mi servo in particolare di:

  • dischetti di cotone
  • spugnetta per il viso
  • acqua micellare e/o latte detergente + struccante bifasico
  • sapone
Come prima cosa bagno il dischetto di cotone con dell'acqua micellare, quest'ultima è il mio detergente viso preferito tra tutti, infatti mi basta per struccare sia occhi che volto, quando però manca utilizzo del semplice latte detergente per l'intero viso mentre uso dello struccante bifasico per rimuovere il trucco degli occhi e delle labbra.

Dopo aver usato il dischetto di cotone, sciacquo il viso con dell'acqua tiepida, sarebbe meglio usarla fredda ma io sono freddolosa e proprio non ce la faccio, quindi bagno la spugnetta per il viso con acqua e ci strofino sopra un po' di sapone.
Una parentesi sul sapone, molte credono che sia un prodotto aggressivo, io utilizzo il Nidra di Palmolive e mi trovo a meraviglia, non secca, non sgrassa eccessivamente e rende la pelle pulita e morbida.

Dopo aver lavato quindi il viso con spugnetta e sapone, lo asciugo e il gioco è fatto. Il risultato è una pelle morbidissima, perfettaemente pulita e luminosa, procedo quindi ad applicare la mia crema viso preferita.

Avrete notato che non uso il tonico, salto questo passaggio per non stressare troppo la pelle che come vi dicevo è sensibile quindi meno la tocco, meno prodotti uso e meglio è.

Avete mai provato questo sistema? Come vi struccate il viso?

6 commenti:

  1. utilissimi questi consigli, effettivamente resta sempre un po' di trucco, che nervoso. proverò di sicuro...grazie
    un bacio

    RispondiElimina
  2. Voglio provarlo anche io il panno in microfibra, ma ogni volta mi dimentico di prenderlo! Sembra essere ottimo, soprattutto per quando mi trucco pesante ed in questo periodo capita spesso XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo non è il massimo della delicatezza, ma funziona.

      Elimina
  3. Ottimi suggerimenti! Visto che ho parecchie spugnette, che in genere uso per rimuovere le maschere, adesso voglio provare ad usarle anche per lo struccaggio!!!
    P.S. Ho scaricato Picasa e anche Photofiltre, ora li sto studiando!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti troverai benissimo, sia con i programmi che con la spugnetta.

      Elimina
  4. Io non ho mai provato il panno in microfibra e mi incuriosisce tanto, di solito uso i dischetti di cotone!

    RispondiElimina

Se ti è piaciuto questo articolo, lascia un commento, i commenti mi aiutano a migliorare il blog e ad arricchirlo. Generalmente ricambio i commenti, soprattutto se li reputo interessanti.

Si parla di...

Instagram Photos

Chi sono

Sabrina La Targia

Sabrina, blogger dal 2005. Laureata in chimica ma beauty advisor nella vita, creo contenuti sul web per passione.

Contatti

Sei un'azienda o un sito web e vuoi farmi provare i tuoi prodotti? Scrivimi a: memoliy84@gmail.com _______________________________
If you are a company or website that would like me to test/review some of your product, feel free to contact me at: memoliy84@gmail.com
follow me
pulsante facebook google plus twitter bloglovin instagram

Visualizzazioni

Newsletter