23 novembre 2014

Come creare uno smalto galaxy

Gli smalti galaxy sono una tendenza recente, questi sono smalti che presentano una moltitudine di glitter diversi tra loro per forma, dimensione e colore, immersi in una base non trasparente.

La scorsa primavera Orly lanciò la Galaxy Fx, una linea di smalti con le caratteristiche appena descritte e che potete vedere in foto, ma ovviamente trovate questo tipo di prodotto in moltissime altre collezioni di altri marchi.

creare smalti galaxy
Credits: vampyvarnish.com
I colori di questi smalti, nonchè il loro effetto, sono davvero strepitosi, ma è possibile ricreare questo tipo di smalto con quelli di cui già disponiamo, farlo è davvero semplicissimo.

Quella che potete vedere di seguito è una duo accent dove ho applicato uno smalto galaxy creato da me su pollice, indice e medio.

smalto galaxy



galaxy nail art

E ora vediamo come creare uno smalto galaxy fai da te.

Cosa serve:

  • Smalto monocolore, lucido, senza glitter e non perlato.
  • 3 o 4 smalti trasparenti con glitter
  • Piattino di plastica
  • Pennello per smalto


Creare uno smalto galaxy è anche un valido metodo per riciclare smalti che non usiamo più o che si sono seccati.

Una volta trovato tutto l'occorrente, procediamo in questo modo.

In un piattino versiamo una goccia di ogni smalto trasparente con glitter, quindi aggiungiamo tre o quattro gocce dello smalto monocolore e mescoliamo con il pennellino per rendere il tutto uniforme.
Lo smalto risultante deve essere fluido e abbastanza colorato, non dobbiamo discostarci troppo dallo smalto monocolore altrimenti lo smalto galaxy risulterà poco coprente, ad ogni modo ricordate quante gocce di smalto mettete in modo tale che sarà facile replicare il colore qualora non bastasse per tutte le unghie.

Passiamo quindi all'applicazione.

Io ho scelto di mettere lo smalto galaxy solo su tre dita per rendere la nail art più ricca ma ovviamente potete applicarlo su tutta la mano.

Per la mia duo accent ho usato come smalto monocolore lo 02 Mauve del So stylish set kiko haute punk e come smalti glitter alcuni di vecchie collezioni di essence, tra cui lo 01 Non punky nor funky Be Loud Graffiti topper .

Ed ecco un altro esempio di smalto galaxy fai da te di mia creazione.

riciclare smalti

riciclare smalti secchi

In questo caso ho utilizato come base monocolore uno smalto elf color bordò a cui ho aggiunto uno smalto con glitter rosa e Time for Romance di Essence, purtroppo non più in vendita.

La differenza tra uno smalto galaxy e uno smalto classico su cui si applica un top glitterato, è che nel primo i glitter si stratificano con lo smalto e risultano meno evidenti diventando un tutt'uno con la base colorata, mentre usare un semplice top coat glitterato fa sì che i glitter siano più dispersi e più evidenti.

L'effetto di questi smalti mi piace molto e credo che ripeterò molto spesso questo procedimento che tra l'altro è anche un modo alternativo per creare smalti nuovi!

Che ne pensate di questi smalti? Vi piacciono? Dite la vostra.

Leggi anche: 10 idee nail art per natale facili e veloci

3 commenti:

Se ti è piaciuto questo articolo, lascia un commento, i commenti mi aiutano a migliorare il blog e ad arricchirlo. Generalmente ricambio i commenti, soprattutto se li reputo interessanti.

Si parla di...

Instagram Photos

Chi sono

Sabrina La Targia

Sabrina, blogger dal 2005. Laureata in chimica ma beauty advisor nella vita, creo contenuti sul web per passione.

Contatti

Sei un'azienda o un sito web e vuoi farmi provare i tuoi prodotti? Scrivimi a: memoliy84@gmail.com _______________________________
If you are a company or website that would like me to test/review some of your product, feel free to contact me at: memoliy84@gmail.com
follow me
pulsante facebook google plus twitter bloglovin instagram

Visualizzazioni

Newsletter