15 ottobre 2013

Unghie che si sfaldano, cause e rimedi

unghie che si sfaldano

Le vedete queste? Erano le mie unghie, orribili vero? Ora vi racconto cosa ho fatto per migliorarle.
Eccomi qui, come molte di voi sapranno, soprattutto chi mi segue sulla mia pagina facebook: Follettarosa beauty & make up, sono una patita di smalti, ne avrò un centinaio e mi piace cambiare colore davvero spesso, inoltre appena uno smalto inizia a sbiadire o si toglie un pochino dalle punte, subito lo sostituisco con un altro.
Amo avere le unghie in ordine, sempre perfette ed è per questo motivo che non ricordo quando sia stata l'ultima volta che ho lasciato le unghie nude, senza smalti colorati o basi trasparenti, forse per anni non le ho mai lasciate "respirare" neanche per una sola notte...
Ho iniziato ad avere problemi alle unghie circa un anno fa, senza smalto erano davvero orrende, sembravano unghie da strega, gialle insomma. Mi vergognavo a tenerle senza smalto e così le coprivo con i miei mille colori, usavo anche basi anti ingiallimento ma non cambiava molto la situazione.
Qualche mese fa le unghie iniziarono a sfadarsi, si formavano delle crepe al centro delle punte o di lato, ed erano davvero orribili poi a volte si formavano dei ricciolini sullla lunghezza dell'unghia, la situazione peggiorava sempre di più ma io continuavo a coprirle con strati e strati di smalto, mai avrei osato andare in giro con quelle mani orribili!
Lo scorso aprile però, mi sono convinta di dover fare qualcosa, ho chiesto consiglio al medico spiegando la situazione e cercavo di capire cosa provocasse lo sfaldamento delle unghie, mi ha detto che le cause principali potevano essere due:
mancanza di calcio
uso continuato di solventi, in particolare quelli che contengono acetone.
Ho subito scartato la prima ipotesi poichè mangio parecchi alimenti ricchi di calcio, amo lo yogurt, il latte e il formaggio e mangio queste tre cose tutti i giorni, quindi ho subito capito che il problema era il solvente, dato che ne usavo davvero tantissimo.
Ed ecco cosa ho fatto, per un mese ho smesso di mettere lo smalto, non ho più messo nulla, nè basi, nè smalti trasparenti, nulla di nulla e di conseguenza ho smesso di usare l'acetone.
Il risultato? Eccolo:
cura unghie

Le unghie sono rinate! Sono diventate molto più bianche, sono più forti e soprattutto non sono più sfaldate!
In un solo mese l'aspetto è migliorato tantissimo e non ho dovuto fare nulla, anzi ho dovuto smettere di fare qualcosa ovvero mettere lo smalto!

come curare le unghie che si sfaldano

Solo sabato mi sono concessa, dopo un mese di astinenza, un po' di colore e ho rimesso il mio adoratissimo prodotto per le unghie, uno smalto sui toni del rosa! Domenica sera però l'ho tolto lasciando nuovamente le unghie nude e così ho deciso di fare sempre, metterò lo smalto solo nel weekend o per eventi particolari, ne va della salute dell'unghia, inoltre credo che starò più attenta ai solventi da usare evitando quelli con acetone.
Ed ora una foto tra il prima e il dopo così da mettere in evidenza la differenza.
Spero che il mio post vi sia utile, se vi va raccontatemi la vostra esperienza con un commentino. Un saluto a tutte da Sabrina - Follettarosa.

Leggi anche: 7 consigli pratici per avere unghie curate

Nessun commento:

Posta un commento

Se ti è piaciuto questo articolo, lascia un commento, i commenti mi aiutano a migliorare il blog e ad arricchirlo. Generalmente ricambio i commenti, soprattutto se li reputo interessanti.

Si parla di...

Instagram Photos

Chi sono

Sabrina La Targia

Sabrina, blogger dal 2005. Laureata in chimica ma beauty advisor nella vita, creo contenuti sul web per passione.

Contatti

Sei un'azienda o un sito web e vuoi farmi provare i tuoi prodotti? Scrivimi a: memoliy84@gmail.com _______________________________
If you are a company or website that would like me to test/review some of your product, feel free to contact me at: memoliy84@gmail.com
follow me
pulsante facebook google plus twitter bloglovin instagram

Visualizzazioni

Newsletter